“Siamo tutt* conness*” è promosso nell’ambito del progetto “Generiamo Inclusione” con il quale l’Associazione le Rose di Gerico è risultata vincitrice di un finanziamento della Regione Calabria di cui all’avviso per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza locale ai sensi degli artt. 72 e 73 del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117.

Generiamo Inclusione è in linea con le finalità dell’Associazione, impegnata nella realizzazione di attività volte a promuovere la valorizzazione delle differenze e lotta contro ogni forma di inuguaglianza e discriminazione, nonché lo scambio di conoscenze, competenze e la valorizzazione dei saperi. 

La scelta di lavorare insieme alle scuole nasce dalla consapevolezza dell’importanza del sistema scolastico nel motivare e promuovere nei giovani comportamenti positivi, sviluppare le loro capacità, prevenire e contrastare alcuni fenomeni, quali il bullismo che è da sempre un argomento discusso e affrontato dagli adulti.

Il progetto “Siamo tutt* conness*” vuole invece dare voce ai ragazzi, i quali saranno parte attiva, poiché consapevoli che, all’interno dell’ambiente scuola e delle classi, sono i primi ad accorgersi e ad essere informati su eventuali atti.

L’Associazione intente realizzare il progetto all’interno dei seguenti Istituti scolastici:

  • l’Istituto Comprensivo V. Selvaggi San Marco Argentano (CS);
  • L’Istituto Comprensivo Roggiano Gravina – Altomonte (sede di Roggiano Gravina);
  • L’Istituto Comprensivo San Sosti – San Donato.

Per la realizzazione del progetto è stata chiesta la collaborazione dell’Associazione MABASTA di Lecce (acronimo di Movimento Antibullismo Animato da studenti Adolescenti), formata da ragazzi adolescenti i quali hanno ideato un modello per prevenire e contrastare il bullismo dal basso.

L’Associazione MABASTA ha ideato un modello modello basato su 6 azioni che prevede il lavoro nella relazione insegnanti-alunni e con i ragazzi; quindi, nel gruppo di pari dove ritroviamo il bullo, il sostenitore, l’aiutante, la vittima o semplicemente chi resta a guardare poiché privo degli strumenti per poter agire e reagire.

Chi siamo

Seguici su

© 2024 – Le Rose di Gerico

Realizzato da Minimal Studio